Associazione ciclo-turistica affiliata FIAB - Abbiategrasso - Milano



Calendario Cicloescursioni



L'Associazione



Archivio



Link



Notizie



Materiale e documenti


Foto e Itinerari


Bibliografia


Cicloescursione di mercoledì 25 aprile pomeriggio


In occasione dell'anniversario della liberazione dell'Italia dall'occupazione dell'esercito tedesco e del governo fascista, avvenuta nel 1945, si rinnova l'appuntamento delle associazioni FIAB con "Resistere pedalare resistere, percorsi di Liberazione". FIAB Abbiateinbici organizza per il pomeriggio di mercoledì 25 aprile una cicloescursione (bici+treno) a Milano per pedalare lungo “due “percorsi della memoria” e visitare alcuni luoghi dove sono avvenuti episodi della 2^ guerra mondiale, raccontando l'accaduto per tenere viva la memoria della Resistenza. La gita è facile e breve: circa 10 km per chi va e torna in treno, 35 km per chi rientra in bici. Appuntamento alla stazione di Abbiategrasso alle 13:45, rientro in treno alle 18, o in bici entro le 19.
Per una miglior organizzazione dell'escursione, chiediamo agli interessati di confermare la partecipazione con un SMS o telefonando a 349-46.29.942.
NB: In caso di maltempo la gita sarà annullata.

In allegato il volantino con tutti i dettagli organizzativi della gita e una scheda descrittiva del percorso.

InfoScheda

E’ VERO, IN CENTRO LE PISTE CICLABILI NON SERVONO: SERVE ALTRO!

Per tenervi aggiornati sulle attività del Consiglio vi mando le nostre considerazioni relative all'intervista del Sindaco Nai, pubblicata su Ordine e Libertà di questa settimana, che trovate in allegato. Questo testo lo abbiamo mandato a tutte i giornali locali
E’ VERO, IN CENTRO LE PISTE CICLABILI NON SERVONO: SERVE ALTRO!
Abbiamo letto con molto interesse le opinioni del Sindaco Nai sulla mobilità nel centro storico e siamo assolutamente d'accordo con lui: le piste ciclabili nelle “zone 30” sono inutili e infatti non le abbiamo mai richieste. Quello che auspichiamo sono azioni che incentivano la mobilità di pedoni e ciclisti, scoraggiando l'utilizzo "improduttivo" dell’auto in tutta la città: consentire solo la sosta breve (e controllare!), limitare il passaggio delle auto nei momenti di massimo affollamento di pedoni e ciclisti, favorire sempre il transito in controsenso delle bici nei sensi unici, aumentare le zone pedonali.
Ricordiamo che i rilevamenti dimostrano che il 95% delle persone che transitano in centro sono pedoni o ciclisti e quindi meriterebbero più attenzioni del rimanente 5% in auto. In questa ottica avevamo proposto di attivare in via sperimentale la ZTL dalle 9 alle 12 dei giorni di mercato, definendo preventivamente degli indicatori per valutarne gli effetti e arrivare a decisioni basate su informazioni documentate proprio come chiede il Sindaco.
A due anni dalla riapertura di piazza Castello alle auto e a 6 mesi da quella del ponte di san Pietro, dovrebbe essere possibile un bilancio dei vantaggi ottenuti (aumento delle vendite/reddito dei commercianti della zona, diminuzione dell'inquinamento complessivo, tempo risparmiato dai cittadini nei trasferimenti ...). In generale, riteniamo indispensabile che le scelte debbano risultare non da impressioni soggettive, ma dalla valutazione di indicatori qualitativi e quantitativi che descrivano scientificamente gli effetti dei provvedimenti.
Durante la campagna elettorale il signor Sindaco ha sottoscritto la nostra "Piattaforma per la città ciclabile", riconoscendosi negli obiettivi proposti e impegnandosi a promuovere azioni a favore di ciclisti e pedoni, che non riguardano solo il centro storico. Ribadiamo che FIAB Abbiateinbici è assolutamente disponibile a continuare il percorso di collaborazione con l’Amministrazione Comunale.
FIAB Abbiategrasso Abbiateinbici
Il presidente Marina Buratti
Abbiategrasso, 24 marzo 2018



Cicloraduno nazionale FIAB a Ravenna

Come già segnalatovi, dal 21 al 24 giugno avrà luogo il cicloraduno nazionale FIAB a Ravenna. Per chi desidera fare un soggiorno più lungo, vengono organizzate escursioni già a partire da lunedì 18. Chi è interessato ad andarci ce lo faccia sapere entro il 27 marzo, indicando anche per quanti giorni (da lunedì, da giovedì o da venerdì a domenica) in modo che si possa valutare la possibilità di organizzare la partecipazione in gruppo. Non sono ancora disponibili informazioni sugli hotel, nè sappiamo quanto costerà l'iscrizione al cicloraduno, per quanto riguarda le cicloescursioni ogni percorso ha un suo prezzo (comprendente eventuali biglietti di ingresso ai monumenti/musei, guida e pranzo per le gite che durano tutta la giornata).  Non si paga più a forfait come in passato, ma il partecipante paga al momento dell'iscrizione solo i percorsi prescelti.
 In allegato  trovate  il pieghevole con programma definitivo e le caratteristiche di lunghezza, difficoltà e costi delle diverse gite proposte. E' possibile scaricare le schede dei vari itinerari con tutte le info in dettaglio da https://www.fiabravenna.com/ciclo-raduno-2018-ravenna/





Assemblea ordinaria 21 feb 2018: regolamento
In allegato trovate il regolamento con le modalità di convocazione dell'assemblea e di voto. La stesura di questo documento si è resa necessaria per adeguare le nostre procedure a quelle della Fiab nazionale e rendere quanto più trasparente possibile il processo di scelta dei consiglieri.


E’ pervenuta da Gianni Pioltini la proposta di una gita di 3 giorni in val Venosta dal 29 giugno al 1 luglio (in allegato il con programma di massima).
Chi fosse interessato chiediamo inviare una email, oppure di contattarci al 349.46.29.942,  entro il 5 febbraio.



22-24 Giugno

Weekend lungo a Ravenna e dintorni


Per l'ormai tradizionale weekend lungo di fine giugno, vi proponiamo Ravenna e dintorni dal 22 al 24 giugno (venerdì, sabato e domenica). In occasione del cicloraduno nazionale FIAB (che inizia già dal 18), potremo conoscere Ravenna e il suo circondario, un territorio a misura d'uomo, ricchissimo di monumenti e di aree verdi protette, piacevole da vivere e da visitare, soprattutto in sella a una bicicletta. Ci ritroveremo con le altre associazioni per pedalare tutte insieme, guidati da esperti conoscitori dei segreti della zona. Saranno proposti ogni giorno numerosi itinerari di diversalunghezza e difficoltà, così che tutti possano trovare qualcosa di adatto alle proprie preferenze e capacità. Per la sera, per chi ha ancora energie, serate a tema in visite guidate alla scoperta dei luoghi di misteri e delitti, oppure un po’di relax e quattro chiacchiere in un luogo tranquillo per scambiare impressioni e suggestioni. Costo stimato per viaggio, iscrizione al cicloraduno, pasti e pernottamento: € 300-400. Vi manderemo info più dettagliate su percorsi e costi non appena FIAB li renderà disponibili.
Al fine di organizzare al meglio la nostra partecipazione, vi invitiamo a segnalarci al più presto il vostro interesse.
Al link qui sotto riportato trovate una interessante presentazione di Ravenna e dintorni e in allegato il programma preliminare della manifestazione




Cicloescursione di due giorni
21 e il 22 aprile

Sarà possibile prenotare e avere ulteriori chiarimenti telefonando a Marina 3338452858,  tra il 15 febbraio e il 10 marzo.




Ultimo
aggiornamento

17
aprile
2018






Negozi convenzionati
2018


Albergabici


E-mail: fiababbiateinbici@gmail.com         Tel: 349 4629942
E’ possibile informarsi sulle iniziative nazionali consultando il sito. http://www.fiab-onlus.it/